L'ANTICO ANTRO

Forum Gratuito di discussione dove Amicizia, SinceritÓ, OnestÓ e Confronto sono le parole chiave.
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Pantheon Babilonese

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Oberon
Admin
avatar

Numero di messaggi : 230
EtÓ : 37
Localizzazione : Firenze
Data d'iscrizione : 30.10.07

MessaggioTitolo: Pantheon Babilonese   Lun Gen 14, 2008 12:56 pm

Adad (Hadad, Ishkur): Grande dio delle tempeste, della pioggia, dei tuoni. Fungeva da Oracolo.

Allatu: Dea minore della copulazione. Moglie di Nergal.
Anshar (Kinshar): Grande Dio del cielo e del paradiso. Padre di Anu figlio di Apsu e Tiamat.

Antu (Antum): Grande Dea dell'Aerth. Madre degli Anunnaki, Utukki e di Ishtar. Una volta consorte di Anu.

Anu (An): Grande Dio del Cielo e del paradiso. Patrono dell'aristocrazia. Uno dei re degli Igigi. Padre degli Annunaki, Sebitti e di Adad, Gerra, Ellil, Ishtar, e Sharra. Figlio di Anshar; Consorte di Antu e Ishtar

Anunnaki: Gruppo di Dei dell'Aerth e degli inferi. I figli di Anu e Antu. In genere considerati i detentori del dominio su tutti gli Igigi

Apsu: Grandissimo Dio degli oceani, della saggezza. Progenitore del Pantheon insieme alla consorte Tiamat. Padre di Anshar.

Atrahasis: Il pi¨ saggio. Avvisato del diluvio e istruito dei segreti dell'immortalitÓ da Ea.

Aya: Semidea dell'alba. Sposa di Shamash

Belet Ili (Ninhursag, Mammi): Dea Maggiore della nascita, maternitÓ, destino. Signora degli Dei. Madre dell'umanitÓ e di Ninurta

Belet-seri (Ninedinna): Semidea. Scriba degli inferi.

Birdu: Dio minore delle pustole, foruncoli, ferite ulcerose, Inferi. Attendente di Nergal. Marito di Manungal.

Uomo-toro (Kusarikku): uno dei favoriti di Kingu, assassinati da Marduk

Tori del Paradiso: Creati e comandati da Anu. Capace di accecare con lo sputo. Assassinati da Gilgamesh e Enkidu

Dagon (Dagon): Dio minore del grano, della fertilitÓ, degli inferi. Attendente di Anu.

DEMONI: Presenze sovrannuaturali malvagie di vari poteri e varia natura. Alcuni esempi:

Alcuni tipi di demoni:
ALU - Demoni degli incubi
GALLU - mutaforma. "Polizia" degli ineri
SEBITTI - I sette che cavalcano in battaglia insieme a Nergal.
SURUPPU - Demoni della morte
UGALLU - Demoni leone
UMU - Demoni della tempesta

Alcuni demoni invidividuali:
Bel Uri: "Signore Coperto"
Bennu: "Pugni"
Idiptu: "Venti"
Lamashtu: "Colei che distrugge"
Libu: "Crosta"
Mimma Lemnu: "Qualcosa di malvagio"
Miqut: "Colpito"
Muttabriqu: "Lampi di tuoni"
Rabishu: "Accovacciato"
Sarabda: "Balivo"
Sidana: "Barcollante"
Tirid: "Espulsione"
Umma: "Febbre Bollente"
Saghulhaza: "Signore del Male"

Ea (Enki): Grande Dio delle acque, della saggezza, della magia. Patrona delle arti magiche e di chi le pratica. Una degli Anunnaki. (Uccisa da Apsu quando applic˛ il suo piano di uccidere i giovani dei). Padre di nash, figlio di Anu e Antu.

Ellil (Enlil, Duranki): Grande Dio delle tempeste, del vento, degli inferi. Un re degli Anunnaki. Detentore delle tavolette dei destini. Padre di Sin. Figlio di Anu e Antu; Consorte di Mulliltu

Enkidu: Selvaggio delle foreste. Creato da Belet Ili su comando di Anu per servire come rivale a Gilgamesh. Sedotto da una serva di Ishtar; Favorý Gilgamesh dopo un incontro di lotta. Insieme uccisero gli Humbaba e i Tori del paradiso. Gli dei lo punirono con la morte per questo.

Ereshkigal (Nintu): Grande Dea dei morti negli inferi. Madre di Ninazu. Sorella di Ishtar. Moglie di Nergal. Consorte di Shulpae.

Gerra (Gira): Dio minore del fuoco. Associato (insieme a Gibil e Nusku) con warding contro la stregoneria. Figlio di Antu

Gibil: Dio minore del fuoco. Associato (insieme a Gibil e Nusku) con warding contro la stregoneria.

Gilgamesh: Re-Sacerdote di Shamash. Non immortale. Companion di Enkidu, figlio di King Lugalbanda e Ninsun; Per due terzi divino Divino (ci˛ nonostante non immortale) per un terzo umano; uccise i Tori del pardiso e Humbaba

Humbaba (Humwawa): Protettore della foresta, servo di Ellil. Descritto come un mostro sputafuoco con un volto circondato da intestini carbonizzati. Ucciso da Gilgamesh e Enkidu

IGIGI: Gruppo di Dei del Cielo/Paradiso. Sottoserventi degli Anunnaki. L'uomo venne creato per alleviare i luoghi burdens su questi dei dagli Anunnaki

Irra: Dio minore delle piaghe, degli inferi. Attendant di Nergal.

Ishhara: Dea minore del matrimonio e della nascita. Puniva chi infrangeva i patti.

Ishtar (Inanna): Dea maggiore dell'amore, della fertilitÓ, della guerra, del cielo. Una degli IGIGI. Figlia di Anu e Antu. Sorella di Ereshkigal; Consorte di Anu e Tammuz

Ishum: Dio minore del fuoco, della guerra. Consigliere di Erra e Marduk

Kakka: Dio maggiore. Visir di Anshar e Anu

Kingu (Quingu): Grande dio della Guerra, campione di Tiamat, ucciso da Marduk nella guerra di Tiamat contro i giovani dei.

Kullitta: Semidea della Musica, attendente di Ishtar, Associata con Ninatta

Lamashtu: Dea-Demone Maggiore della Dimenticanza, atrofia, decadimento, entropia. "Colei che cancella"

Manungal: Semidea della Morte, degli inferi. "Colei che afferra", collezionista di Anime. Comparata con la Feroce Mietitrice. Moglie di Birdu.

Marduk (Bel, Baal, e oltre cinquanta altri nomi.): Grande dio della Legge, della giustizia. Assunse il controllo del pantheon dopo aver sconfitto il campione di Tiamat: Kingu. Un re tra gli IGIGI.

Mulliltu (Mullita, Ninlil). Dea minore dei marinai. Madre di Sin. Consorte di Ellil

Mummu: Dio minore degli artigiani. Correntemente assistente di Ea. (Visir di Apsu, che ha complottato l'uccisione dei giovani dei.)

Nabu (Nebo): Dio maggiore della saggenza, del linguaggio, della parola e della scrittura.

Nammu: Semidea dell'acqua fresca.

Nash (Nanshe): Semidea dell'acqua fresca, figlia di Ea.

Nergal (Erra): Dio-Demone maggiore della caccia, della guerra, delle piaghe della morte e dei morti. "Signore che si aggira nella notte". Re Demone. Un re tra gli Anunnaki. Padre di ninazu e dei Sebitti. Marito di Allatu e Ereshkigal.

Nikkal (Ningal): Dea minore, madre di Shamash, consirte di Sin

Nin-agal: Dio minore dei fabbri, dei lavoratori del metallo. "Signore dal forte braccio."

Ninatta: Semidea della musica, attendente di Ishtar, associata con Kulitta.

Ninazu: Grande dio della magia, padre di Nin-gishzida; figlio di Ereshkigal e Nergal

Nin-Gishzida (Gishzida, Gizzida, Gishbanda): Dio minore delle foreste; Guardiano delle porte del Paradiso, figlio di Ninazu.

Ninildu: Semidio dei costruttori.

Ninkarak: Dea minore della guarigione.

Ninsun: Semi DivinitÓ. "Signore della Vacca Selvaggia". Madre di Gilgamesh

Ninurta (Ningrisu, Nin-gursu, Nimrud, Enurta): Dio minore della guerra, vegetazione, fertilitÓ, caccia, rame e di chi lo lavora. Campione degli Ellul; sconfisse Zu e recuper˛ le Tavolette dei Destini. Figlio di Belet Ili

Nusku: Dio minore della luce, del fuoco. Associato (insieme a Gerra e Gibil) alla guardia contro la stregoneria.

Panigara (Pap-nigin-gara): Semidio guerriero. "Signore della pietra di frontiera"

Papsukkal: Dio minore. Visir di Ea. Lesser God; Ea's Vizier Pazuzu: Dio minore dei venti di sudovest. Associato a Shutu. Minor Demon-God of the Southwest Winds; Associate of Shutu

Uomo-scorpione (Aqrabuamelu, Girtablilu): Guardiani dei cancelli degli inferi. Uccidevano con lo sguardo.

SEBITTI (UTUKKI): Sette demoni-guerrieri semi-divini che servivano Nergal in battaglia. "I Sette", offspring di Anu e Antu.

Shakkan (Sumuqan, Amakandu, Shahan): Dio minore del bestiame. Patrono dei pastori.

Shamash (Utu): Dio maggiore del Sole, della legge, della veritÓ, della giustizia, degli inferi. Figlio di Sin e Nikkal, marito di Aya

Shullat: Semidio del sole, attendente di Shammash.

Shulpae: Grande Dio-demone della sterilitÓ, della morte, odio, omicidio. Consorte di Ereshkigal.

Shutu: Dio-demone minore della malattia, dei venti del sud. Associato a Pazusu.

Sin (Nannar): Dio minore della luna, della vegetazione, dei calendari. Padre di Shamash; figlio di Mullitu e Ellil, consorte di Nikkal

Silili: Matriarca di tutti i cavalli.

Sirsir: Semidio marinaio. Patrono dei viaggiatori.

Tablet of Destinies: Tavolette dei Destini. Potenti artefatti. Tavolette in argilla sulle quali erano iscritti i destini Donava poteri illimitati a chiunque le possedesse.

Tammuz (Dumuzi): Dio minore della Primavera, della flora, della fauna, del grano. Sua moglie venne rapita da Ishtar. Deve spendere metÓ dell'anno negli inferi. Il suo ritorno Ŕ l'araldo dell'avvento della primavera. Consorte di Ishtar.

Tiamat: Grandissima dea del Chaos, dei cieli, dell'Aerth. Progenitrice dei pantheon, insieme ad Apsu. Madre di Anshar, consorte di Apsu. Scaten˛ la guerra contro i giovani dei quando Apsu venne ucciso. (Assassinato da Marduk come parte del Mito della Creazione nella mitologia della Terra.)

Ukur: Dio-demone minore degli inferi. Visir di Nergal.

Tori alati: Creature sovrannaturali che talvolta servivano come cavalcature per gli Dei.

Zababa: Dio-guerriero semi-divino.

Zakar (Dzakar): Dio minore dei Sogni.

Zu (Anzu,Azzu): Dio minore in forma di Leone com capo d'acquila. Rub˛ le Tavolette dei Destini. Assassinato da Ninurta quando tent˛ di recuperarle.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://anticoantro.forumativo.com
 
Pantheon Babilonese
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
L'ANTICO ANTRO :: La SpiritualitÓ Pagana :: Pantheon-
Andare verso: