L'ANTICO ANTRO

Forum Gratuito di discussione dove Amicizia, Sincerità, Onestà e Confronto sono le parole chiave.
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Corniola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Oberon
Admin
avatar

Numero di messaggi : 230
Età : 37
Localizzazione : Firenze
Data d'iscrizione : 30.10.07

MessaggioTitolo: Corniola   Ven Gen 11, 2008 7:39 pm

Corniola

Biossido di silicio famiglia dei quarzi (gruppo dei calcedoni-sottogruppo delle agate), sistema trigonale, microcristallizzazione aggregata fascicolare fibrosa, durezza 6,5-7, colore (determinato dall'ossido di ferro) dal rosso-arancio al rosso carminio, se di colore rosso-bruno intenso viene anche chiamata sorda.
Zone di estrazione: India, Egitto, Uruguay e Brasile Si può confondere con agate di colorazione similare e
con l'opale di fuoco torbido.
Imitazioni: agate tinte con nitrato di ferro. Porta chiarezza nella mente aiutandoci a tradurre in pratica idee e concetti. apportatrice di gioiosità e felicità. Aiuta a guarire dalla gelosia e dall'invidia.
Allinea il corpo fisico con l'eterico e vitalizza i tre corpi (fisico, emozionale e mentale). Facilita il collegamento con il sé superiore. E' un ottimo risanatore fisico, antico ed evoluto. E' creatrice di energie e, quindi, apporta calore. Favorisce gli organi dell'apparato digestivo, fegato, cistifellea pancreas e vescica.
E' di aiuto, quindi, nei problemi di appetito, digestivi, di assimilazione del cibo e anche nell'anoressia.
Grazie alla sua azione purificatrice ed energizzante del sangue è molto valida per la sterilità e l'impotenza quando dipendono da blocchi fisico - energetici degli organi riproduttivi.
Aiuta e promuove la rigenerazione dei tessuti.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://anticoantro.forumativo.com
 
Corniola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
L'ANTICO ANTRO :: CALDERONE :: Pietre & Minerali-
Andare verso: